Rassegna stampa

22Aprile2022

Scuola di Studi Superiori "G. Leopardi", Università degli Studi di Macerata

Riduzionismo e complessità: ritrovare l’umano e umanizzare la cura

Frutto di anni di studi e ricerche coltivati nell’ambito dei “Colloqui di etica”, promossi dal corso “Filosofia e Scienze Umane del Dipartimento di Studi umanistici” dell’Università di Macerata, il volume Riduzionismo e complessità: ritrovare l’umano, umanizzare la cura, edito recentemente da Aboca, è una raccolta di contributi – scritti da studiose e studiosi provenienti da diverse discipline e ambiti di studio – tutti volti a indagare la complessità che caratterizza e qualifica la pratica della cura

Leggi di più

16Aprile2022

Nuovo Quotidiano di Puglia

Anno 2786, grand tour nella Puglia dei Tropici

Un’Italia semisommersa e semideserta, sconvolta e ridisegnata dai cambiamenti climatici, nel romanzo “ipotetico, fantascientifico e distopico” del filosofo evoluzionista Telmo Pievani e del geografo Mauro Varrotto, tra i cinque libri finalisti del Premio “Alessandro Leogrande” a Taranto.

Leggi di più

11Aprile2022

Il Fatto Quotidiano

Ritorno a una società più equa: condividere rende felici e non inquina

Negli ultimi 30 anni la scoperta di varie misure affidabili della felicità ha dato vita a una enorme quantità di studi, il cui risultato è dirompente: quello che condividiamo è molto più importante per la felicità di quello che possediamo. Possedere di più è importante solo in condizioni di privazione materiale.

Leggi di più

18Marzo2022

La Voce - Cultura

Grandi maestre di vita

Non sgomenti il paragone con Moby Dick. I due libri hanno moltissime cose in comune. Entrambi vasti (Le regine dell’abisso ha oltre 400 pagine), entrambi autobiografici, entrambi multidisciplinari, entrambi aprono una finestra sulla condizione umana più generale.

Leggi di più

15Marzo2022

Tropismi

Rompi il soffitto di cristallo! – L’emancipazione passa anche dal provare a immaginarsi leader

Julia Gillard e Ngozi Okonjo-Iweala provano a sintetizzare alcune regole, a tracciare una mappa che, seppur individuale e soggettiva, vuole permettere alle nuove generazioni di immaginarsi a capo di qualcosa. Così nasce Rompi il soffitto di cristallo! Vite straordinarie di donne che ce l’hanno fatta (Aboca Edizioni, traduzione di Simona Siri), un libro denso di storie, di concetti e di speranza.

Leggi di più

23Febbraio2022

Corriere della Sera

C'è vita nei ghiacciai, fatta di alghe e microbi connessi fra loro. E le cime della Patagonia mi hanno curato.

“La vita dei ghiacciai mi ha curato”. La glaciologa Jemma Wadham ha viaggiato dalle Svalbard all’Himalaya: “La gente pensa siano mondi sterili ma non è così. A me hanno dato tanto.”

Leggi di più

6Febbraio2022

Il Sole 24 Ore

Profondo bianco. Tutte le emozioni dei ghiacciai

ll libro è un viaggio inedito e indimenticabile tra Europa e Asia, passando per l’Antartide e il Sud America: ci sono i ghiacciai più maestosi del mondo, qualche incontro con gli orsi polari.

Leggi di più

5Febbraio2022

D di Repubblica

Quanta vita tra i ghiacciai

Jemma Wadham è una ricercatrice; nel maggio dello scorso anno ha pubblicato in Inghilterra per Penguin un magnifico libro dal titolo Ice Rivers, che il 10 febbraio arriva nelle librerie italiane nella traduzione di Laura Calosso.

Leggi di più

26Gennaio2022

La Repubblica - Firenze

La laguna a Firenze: una mappa futuribile spopola sui social

Firenze affacciata a una grande laguna che bagna anche Prato e Pistoia. Lucca, Pisa e Livorno sono ormai del tutto sommerse. E così che si presenta la Toscana del 2786 nella carta geografica che sta facendo il giro dei social. La mappa si chiama ‘Etruria’ ed è stata realizzata dal docente universitario Francesco Ferrarese, Museo di Geografia dell’Università di Padova, per il libro Viaggio nell’Italia dell’Antropocene- la geografia visionaria del nostro futuro, di Telmo Pievani e Mauro Varotto (Aboca edizioni)

Leggi di più

18Gennaio2022

Il Messaggero

Aboca Edizioni: un libro per la cultura rigenerativa del benessere

Daniel Christian Wahl, esperto di sostenibilità, nel suo primo libro dal titolo L’arte di rigenerare il mondo. Come organizzare le nostre società per proteggere la vita sul Pianeta (in uscita il 27 gennaio) ci invita a mettere in discussione le credenze che fino a oggi hanno modellato la nostra visione del mondo e a riflettere su come dovremmo cambiare individualmente e collettivamente per essere artefici di un avvenire diverso.

Leggi di più