Novità in libreria

Rachel Carson

La vita che brilla sulla riva del mare

La costa è un mondo antico, un luogo d’incontro fra acqua e terra che esiste da quando vi sono oceani e continenti; un mondo che tiene vivo il senso di continuità della creazione e dell’incessante spinta della vita.

Marjorie Kelly - Ted Howard

Lineamenti di economia democratica

Il potere politico è stato democratizzato molto tempo fa, ma l’economia non è mai stata democratizzata. Questo progetto storico sta muovendo i primi passi, e ognuno di noi può avere un ruolo nel promuovere il nuovo sistema i cui fondamentali principi etici sono la comunità e la sostenibilità.

Patrick Roberts

Giungle

Una cruciale e nuova versione della fondamentale importanza delle foreste pluviali nella storia dell’umanità.

Giorgia Pagliuca (@ggalaska)

Aggiustiamo il mondo

Se vogliamo impegnarci per un mondo sostenibile, dobbiamo andare oltre le nostre abitudini.
Spingerci a fondo, trovare soluzioni diverse e strade secondarie. Non muoviamoci solo per slogan.

Fritjof Capra

Le relazioni della vita

Il grande fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra ci regala un’inedita raccolta di saggi che ripercorre l’evoluzione del suo pensiero attraverso cinque decenni di carriera esemplare, dal 1971 al 2020.

Josef H. Reicholf

Ogni amico è un tesoro

Leggendo questo libro capiamo che non c’è sopravvivenza senza convivenza.
È raro trovare un volume sugli incredibili rapporti mutualistici presenti in natura che sia accattivante e convincente come questo.

Julia Gillard Ngozi - Okonjo-Iweala

Rompi il soffitto di cristallo!

Un libro ricco di approfondimenti sulle carriere di donne esemplari e di consigli pratici per tutte coloro che desiderano ricoprire posizioni di potere.

Virginia Di Giorgio

Le parole più belle sono fiori

L’invito a “dirlo con un fiore” da una star di Instagram. Un volume interamente illustrato: ad ogni sentimento umano (amore, gioia, ma anche senso di abbandono e amarezza) corrisponde una bellissima illustrazione, per un totale di 40 disegni.

Jemma Wadham

Il mondo dove è bianco

Un saggio accuratissimo, frutto di venticinque anni di ricerca sul campo, che è anche un memoir intimo e toccante. Un’avventura estrema, sempre all’insegna dell’avanguardia scientifica, che ha portato Wadham, unica donna in un territorio di uomini, a essere testimone diretta delle conseguenze del cambiamento climatico.

Erika Maderna

Medichesse

Spaziando dall’antichità preclassica al Rinascimento italiano, Erika Maderna ripercorre l’evoluzione della cultura medica ed erboristica femminile, cogliendone la varietà delle sfumature: dee, pizie, maghe, levatrici, erbarie, medichesse, vestali, sante, alchimiste e streghe hanno infatti rappresentato solo profili diversi di uno stesso volto. Una prospettiva forse inaspettata di autonomia femminile, ma conquistata comunque faticosamente.

Attilio Brilli

La più bella pittura del mondo

In questo saggio, Attilio Brilli offre un modo nuovo di confrontarsi con l’opera di Piero della Francesca attraverso le parole di narratori, saggisti, poeti, artisti, scienziati, filosofi appartenenti a nazionalità e a tradizioni culturali diverse.

Lorenzo Marone

Il bosco di là

Dopo la guerra aveva preferito andar dietro l’invisibile, vedeva le cose a modo suo, e il più delle volte non capiva la lingua dei suoi simili. In quei casi tornava al bosco di là, come lo chiamavano quelli del paese, perché era dall’altra parte della valle, e si metteva seduta sotto la grande quercia, a parlare col vento per l’intero pomeriggio.

Stefano Bartolini

Ecologia della felicità

“Lo scopo di questo libro è indicare una strada percorribile per rendere sostenibile la pressione umana sull’ambiente. Il messaggio è che ce la possiamo cavare senza doverci ridurre all’ascetismo di massa, che rispettare il Pianeta è un obiettivo raggiungibile e che possiamo raggiungerlo vivendo meglio di quanto facciamo attualmente. Non ci serve la rimozione. Ci serve muoverci collettivamente per cambiare le cose.”

Pier Luigi Rossi

Un corpo nuovo. Conosci il tuo grasso sano e vivi in salute (e a lungo)

La Natura ci ha donato il grasso corporeo ma il nostro comportamento errato ha trasformato il dono in malattia. Sta a noi vivere il nostro grasso corporeo come sorgente di salute e di longevità; il futuro è dentro di noi.

Telmo Pievani - Mauro Varotto

Viaggio nell'Italia dell'Antropocene

Un libro sorprendente e provocatorio che immagina come cambierà la geografia dell’Italia se non saremo capaci di arrestare gli effetti del cambiamento climatico.

James Nestor

L'arte di respirare

Non importa cosa mangi, quanto esercizio fai, quanto sei magro o giovane o saggio.
Nulla di tutto questo conta, se non respiri correttamente.