SAGGI HUMAN ECOLOGY

Padroni del futuro

Viaggio nella nuova economia rigenerativa

“Questo libro non è solo brillante, ma anche tremendamente importante. È uno di quei libri rari che aprono gli occhi sul fatto che qualcosa che abbiamo dato per scontato è intrinsecamente distruttivo e può essere sostituito da forme di organizzazione alternative e più sane.”
Fritjof Capra

Fino a quando le aziende saranno istituite per concentrarsi esclusivamente sulla massimizzazione del reddito finanziario per pochi, la nostra economia sarà bloccata in un’idea di crescita infinita e in una conseguente disuguaglianza strutturale.
In questi ultimi anni, però, si stanno finalmente sperimentando nuove forme di imprese che Marjorie Kelly definisce “rigenerative”, aziende che tra i loro obiettivi si pongono anche quello di creare le condizioni sufficienti per garantire l’esistenza delle generazioni a venire. Come in una sorta di diario di viaggio, l’autrice ci guida alla conoscenza di numerose realtà esemplari, imprese di diverse parti del mondo che costituiscono dei modelli alternativi: un impianto eolico gestito da una comunità nel Massachusetts, una cooperativa di aragoste nel Maine, la John Lewis Partnership in Gran Bretagna, ossia la più grande azienda di proprietà dei suoi stessi dipendenti, la Novo Nordisk in Danimarca gestita da una fondazione non-profit, un caseificio di proprietà di un agricoltore nel Wisconsin e molte altre…